Il Circolo Nautico Cavo

Isola d'Elba nord est

TUTTO DI NOI

Il Circolo Nautico Cavo è un associazione sportiva dilettantistica costituita nel 1982.
Esso nasce da una fortunata intuizione del suo primo presidente, Plinio Puletti, che ebbe l'idea di introdurre una forma ordinata e regolata di utilizzazione dello specchio acqueo nel porto di Cavo, consentendo alle persone che da più tempo trascorrevano le loro vacanze nel paese ed avevano la passione per il mare di poter ormeggiare in modo sicuro le proprie imbarcazioni.
Nel 1984 la prima concessione demaniale per due pontili, estesa poco tempo dopo, quando emerse che l'iniziativa aveva avuto successo, che i soci incrementavano e che cresceva la domanda di posti barca anche da parte di coloro che soci non erano ma che pure frequentavano il paese. Sono quindi più di trent'anni che il Circolo Nautico Cavo svolge la propria attività con la soddisfazione  generale, rappresentando oggi una delle realtà più vive ed efficienti del tessuto sociale ed economico del territorio, punto di riferimento qualificato ed imprescendibile per chiunque approdi con la sua imbarcazione nelle splendide acque cavesi.
Il Circolo oggi conta 130 soci, tra fondatori, finaziatori, ordinari ed onorari ed è presente come sostenitore e supporto in tante iniziative che interessano il paese e ne promuovono il turismo. La sua vita è regolata da uno Statuto, che ne fissa i principi di funzionamento e ne disciplina l'attività.
Svolge proficuamente un'intensa attività sportiva, partecipando con le proprie imbarcazioni e propri soci ad importanti regate nelle acque nazionali.
E' in partnership con le due realtà sportive che in Cavo vivono con passione il mare: la scuola di vela Utopia e il Dive Planet Cavo, con le quali ha un intenso e virtuoso rapporto collaborativo.